Storia del cinema italiano 1950 -1980

quando Sergio Leone si firmava Bob Robertson...

GLI ANNI CINQUANTA

Domenica d’agosto, E’ primavera, Prima comunione, Miss Italia, Romanzo d’amore e Bellezze a Capri: il nuovo tenore di vita (1950-51)

Stromboli terra di Dio, Francesco giullare di Dio e Vulcano: una favola gnostica, una cronaca medievale e un dramma moderno (1950)

Cronaca di un amore e Luci del varietà: prime opere di Antonioni e Fellini (1950)

Cuori senza frontiere, E’ più facile che un cammello..., Signori, in carrozza!, Parigi è sempre Parigi, Il diavolo in convento e Domani è un altro giorno: tragedie, sermoni, favole e farse (1950-51)

Il mulatto, Benvenuto, reverendo!, Napoli milionaria!, Il Cristo proibito, Passaporto per l’Oriente e Una donna ha ucciso: problemi del dopoguerra (1950-51)

Paolo e Francesca, Tormento, I figli di nessuno e L’amore di Norma: la centralità della famiglia (1950-51)

Non c’è pace tra gli ulivi, Il sentiero dell’odio, Il cammino della speranza e Il brigante Musolino: la questione meridionale (1950-51)

 Margherita da Cortona, Vent’anni, Cuori sul mare, Il caimano del Piave e Canzone di primavera: resistendo alla “luci” della modernità (1950-51)

 Botta e risposta, Quel bandito sono io, Donne e briganti, E’ l’amor che mi rovina e O.K. Nerone: un bandito “illuminato” e un imperatore “americano” (1950-51)

Totò cerca moglie, Figaro qua...Figaro là, Le sei mogli di Barbablù, 47 morto che parla, Totòtarzan, Totò sceicco, Totò terzo uomo, Sette ore di guai, Guardie e ladri e Bellezze in bicicletta: l’apogeo commerciale di Antonio de Curtis (1950-51)

Come scopersi l’America, Il monello della strada, Adamo ed Eva, Taxi di notte, Mamma mia che impressione!, Cameriera bella presenza offresi, Era lui...sì! sì!, Tizio, caio e Sempronio, Ho fatto 13, Auguri e figli maschi, La paura fa 90, Una bruna indiavolata: il declino di Macario e gli esordi di Sordi e Tognazzi (1950-51)

 Vita da cani, E’ arrivato il cavaliere!, Milano miliardaria, I cadetti di Guascogna, L’inafferrabile 12, Arrivano i nostri, Anema e core, Accidenti alle tasse!, Io sono il Capataz,  Marakatumba, ma non è una rumba!, Amor non ho! però...però..., Napoleone: Tino Scotti, Walter Chiari, Renato Rascel e le altre (1950-51)

 La strada buia, Contro la legge, L’edera, Atto di accusa e Il bivio: primi passi del poliziesco italiano (1950-51)

Bellissima: l’ “ossessione” di una madre (1951)

 Santo disonore, Il conte di Sant’Elmo, Incantesimo tragico, Messalina e Camicie rosse: auspicando il declino del cattolicesimo (1950-52)

Miracolo a Milano, Umberto D, Buongiorno, elefante! e Un ladro in Paradiso: i poveri disturbano (1951-52)

Anna, Il cappotto e Buon viaggio, pover’uomo: umiliati e offesi (1951-52)

 La famiglia Passaguai, La famiglia Passaguai fa fortuna, Papà diventa mamma, Marito e moglie, Ragazze da marito, I morti non pagano le tasse e Non è vero... ma ci credo: vecchi e nuovi equilibri familiari (1951-52)

Due mogli sono troppe, Gli eroi della domenica, Altri tempi, La fiammata, Vendetta... sarda, Cinque poveri in automobile, Noi due soli, Lo sai che i papaveri...  ed E’ arrivato l’accordatore: un dramma e alcune farse di diseguale valore (1951-52)

La città si difende, Processo alla città, Il tradimento, Vedi Napoli... e poi muori, Amo un assassino, Inganno, Vacanze col gangster, Gli innocenti pagano ed Ergastolo: il giallo italiano indeciso tra melodramma familiare, “denuncia civile” e noir d’oltreoceano (1951-52)

Il capitano nero, La muta di Portici, La vendetta del corsaro, Le meravigliose avventure di Guerrin Meschino e I sette nani alla riscossa: tra pirati, ciclopi e popolani ribelli (1951-52)

Persiane chiuse, La tratta delle bianche, Verginità, Ultimo incontro, Il mondo le condanna, Wanda la peccatrice e Una di quelle: prostitute e famiglie in pericolo (1951-53)

Achtung! Banditi!, Ai margini della metropoli, Penne nere e La pattuglia dell’Amba Alagi: resistenti e attendisti (1951-53)

Lo sceicco bianco e I vitelloni: angeli e demoni (1952-53)

Il sogno di Zorro, Le avventure di Mandrin, I tre corsari, Jolanda la figlia del corsare nero e La provinciale, A fil di spada, Il segreto delle tre spade, Il boia di Lilla, Frine cortigiana d’Oriente e Il capitan fantasma: dal fumetto al romanzo d’appendice (1952-53)

Roma ore 11, Un marito per Anna Zaccheo, Giorni d’amore, Tre storie proibite e Maddalena: ritorno al privato (1952-54)

Il tallone di Achille, Finalmente libero!, Ci troviamo in galleria, Baracca e burattini, Era lei che lo voleva!, Il bandolero stanco, Attanasio cavallo vanesio, Alvaro piuttosto corsaro, La passeggiata, Café Chantant, Serenata amara, Lacrime d’amore, Piscatore ‘e Pusilleco, La Luciana, Saluti e baci, Canzone appassionata, Canzone d’amore, Accadde al commissariato: canzoni e riviste (1952-54)

I sette peccati capitali, Canzoni di mezzo secolo, Gran varietà, Viva la rivista!, Siamo donne, L’amore in città, Villa borghese, Carosello napoletano, Cento anni d’amore, Questa è la vita, Tempi nostri, L’oro di Napoli e Il letto: si afferma il film a episodi (1952-54)

Totò a colori, Totò e i re di Roma, Totò e le donne, L’uomo la bestia la virtù, Il più grande spettacolo del mondo, Un turco napoletano, Miseria e nobiltà, Il medico dei pazzi , Il più comico spettacolo del mondo, Totò cerca pace, I tre ladri: Scarpetta, Pirandello e vecchi numeri di Varietà (1952-54)

La presidentessa, Il brigante di Tacca del Lupo, Gelosia e Amori di mezzo secolo: storie da dimenticare (1952-54)

Don Camillo, Il ritorno di Don Camillo e Don Camillo e l’onorevole Peppone: per una pacificazione nazionale (1952-55)

Le ragazze di piazza di Spagna, Due soldi di speranza, Pane amore e fantasia, Pane amore e gelosia, Pane, amore e..., Pane amore e Andalusia, Tuppe tuppe marescià, Le ragazze di San Frediano, La bella di Roma, Due soldi di felicità: il cinema del sorriso (1952-58)

I vinti e La signora senza camelie: identità smarrite (1953)

Via Padova 46, Un giorno in pretura, Un americano a Roma, Tripoli bel suol d’amor, Due notti con Cleopatra, Il matrimonio, Allegro squadrone, Una parigina a Roma, Il seduttore, L’arte di arrangiarsi: l’ascesa di Alberto Sordi (1953-54)

La strada e Il bidone: angeli e demoni, parte seconda (1954-55)

Il segno di Venere,  Un eroe dei nostri tempi, Buonanotte... avvocato, Accadde al penitenziario, I pappagalli, Piccola posta, Bravissimo!, Lo scapolo: il matrimonio secondo Sordi (1955)

Gli ultimi cinque minuti, La bella mugnaia, Racconti romani, Le signorine dello 04, Il bigamo, I giorni più belli, Tempo di villeggiatura, Noi siamo le colonne, Donatella, Padri e figli, Amore e chiacchiere, Vacanze a Ischia, La finestra sul Luna Park, Mariti in città: in difesa del matrimonio (1955-57)

Totò e Carolina, Totò all’inferno, Siamo uomini o caporali?, Destinazione Piovarolo, Il coraggio, La banda degli onesti, Totò lascia o raddoppia?, Totò Peppino e la malafemmina, Totò Peppino e i fuorilegge, Totò Vittorio e la dottoressa e Peppino le modelle e... “chella llà”: commedie amarognole e farse surreali (1955-57)*

Le amiche e Il grido: fotoromanzi d’autore (1955-57)

Guardia, guardia scelta, brigadiere e maresciallo, Mio figlio Nerone, Mi permette babbo?, Arrivano i dollari, Souvenir d’Italie, Il conte Max, Il medico e lo stregone, Era di venerdì 17: ambizioni e meschinità di Alberto Sordi (1956-57)

Un maledetto imbroglio: un "pasticcio" deludente (1959)

Cronologia dei film

                                                             nel testo vengono presi in esame 268 film    

 

GLI ANNI SESSANTA

I delfini: accademismo ideologico (1960)

Rocco e i suoi fratelli: un intenso, contrastato melodramma (1960)

L’avventura, La notte, L’eclisse e Deserto rosso: la modernità come malattia (1960-64)

Don Camillo monsignore... ma non troppo, Il cambio della guardia, La rabbia e I sogni muoiono all’alba: riflessioni insolite intorno alla questione comunista  (1961-63)

Benito Mussolini, Benito Mussolini: anatomia di un dittatore, Dieci italiani per un tedesco, All’armi siam fascisti, Il mio amico Benito, I sequestrati di Altona, Le quattro giornate di Napoli,  Anni ruggenti, La marcia su Roma, Il processo di Verona, Il terrorista, La ragazza di Bube, Gli indifferenti, Chi lavora è perduto: il fascismo visto da sinistra (1962-64)

Mondo cane, La donna nel mondo, Mondo cane 2, I Malamondo, Universo di notte, In Italia si chiama amore, Supersexy ’64, Sexy magico, L’amore primitivo, Tentazioni proibite, Il pelo nel mondo, Mondo balordo, Le schiave esistono ancora e Ti-Koyo e il suo pescecane: un esotismo traumatico e spesso pretestuoso (1962-64)*

L'ape regina, La donna scimmia, Controsesso, Oggi domani dopodomani, Le ore dell’amore, Le monachine, Il maestro di Vigevano, Alta infedeltà, Casanova ‘70: il declino del maschio (1963-65)

I mostri, Il giovedì, Il gaucho, L’ombrellone, I complessi, Il treno del sabato, Frenesia dell’estate, Se permettete parliamo di donne, I Basilischi, Questa volta parliamo di uomini, Made in Italy, La corruzione, La donna è una cosa meravigliosa, Tre notti d’amore, La bugiarda, Le bambole, I tre volti e Menage all’italiana: donne scatenate (1963-65)

I motorizzati, L’amore difficile, Gli Italiani e le donne, La donna degli altri è sempre più bella, Siamo tutti pomicioni, Le motorizzate, Le tardone, Queste pazze, pazze donne, Veneri al sole, Veneri in collegio, Gli imbroglioni, I maniaci, L’amore in 4 dimensioni, L’amore facile, L’idea fissa, Io uccido, tu uccidi, Extraconiugale, Obiettivo ragazze, Avventura al motel, I quattro tassisti, I marziani hanno 12 mani, Letti sbagliati, Le sedicenni: uomini nel mirino (1962-65)

Il Gattopardo: il tramonto dell’aristocrazia latifondista (1963)

La visita: un breve incontro (1963)

I compagni: il momentaneo tramonto del film storico-politico (1963-64)

Per un pugno di dollari, Una pistola per Ringo, Il ritorno di Ringo, Uno straniero a Sacramento, Johnny West il mancino, Un dollaro bucato, All’ombra di una colt, Adios gringo, 30 winchester per El Diablo e Una bara per lo sceriffo: un maestro e numerosi allievi (1964-65)

Prima della rivoluzione, Il compagno Don Camillo e Uccellaci e uccellini: il comunismo tra realtà e fantasie (1964-66)

FBI operazione Baalbeck, La sfida viene da Bangkok, La sfinge sorride prima di morire. Stop – Londra, Un tango dalla Russia, Agente 077 missione Bloody Mary, Agente 077 dall’Oriente con furore, Slalom, Da 077: intrigo a Lisbona, Agente Z 55 missione disperata, Operazione Poker, Asso di picche operazione controspionaggio, Superargo contro Diabolicus, 002 agenti segretissimi, Due mafiosi contro Goldginger, 002 operazione Luna, Le spie vengono dal semifreddo, James Tont operazione UNO, James Tont operazione DUE: nel solco di James Bond (1964-66)

Per qualche dollaro in più, Per un dollaro di gloria, Deguejo, 7 pistole per i McGregor, Sugar Colt, Ringo del Nebraska, Sette dollari sul rosso, Mille dollari sul nero, Tre colpi di winchester per Ringo, Django, Johnny Oro, Navajo Joe, Per il gusto di uccidere, Texas addio, Djurado, Ringo il volto della vendetta, Yankee, Arizona Colt, Starblack, Ringo e Gringo contro tutti, Per qualche dollaro in meno e Uccidi o muori: delicati carillon e crudeltà gratuite (1965-66)

Celestina P... R..., Una moglie americana, La ragazzola, Un amore, Amanti latini, Viaggio di nozze all’italiana, Spiaggia libera, Amore all’italiana, Una questione d’onore, Le dolci signore, Io, io, io... e gli altri, La ragazza del bersagliere, Signore e signori, L’immorale, Ischia: operazione amore, Adulterio all’italiana, Fumo di Londra, Scusi lei è favorevole o contrario?, Un italiano in America, Un mondo nuovo, 7 volte donna, Una Rosa per tutti, Come imparai ad amare le donne, Ti ho sposato per allegria, L’estate, La notte pazza del conigliaccio, Assicurasi vergine, Don Giovanni in Sicilia, Il tigre, Il giardino delle delizie, Il padre di famiglia, Pronto... c’è una certa Giuliana per te, La cotta: in cammino verso un “mondo nuovo” (1965-67)

Una vergine per il principe, La cintura di castità, La Mandragola, L’Armata Brancaleone, Le piacevoli notti, L’arcidiavolo, La bisbetica domata e C’era una volta: avventure picaresche venate da un timido erotismo (1965-67)

Le colt cantarono la morte e fu… tempo di massacro, Un fiume di dollari, Quien Sabe?, La resa dei conti, Pochi dollari per Django, Django spara per primo, Per pochi dollari ancora, El Cisco, I cinque della vendetta, Sette donne per una strage, Un dollaro tra i denti e Due once di piombo: nasce il western progressista (1966)*

I pugni in tasca, La Cina è vicina e Amore e rabbia: la rivoluzione come passatempo culturale (1965-69)

La donna del lago, Tecnica di un omicidio, Libido, Thrilling, Svegliati e uccidi, 7 uomini d’oro, Il grande colpo dei 7 uomini d’oro, Come svaligiammo la Banca d’Italia, 7 monaci d’oro, Caccia alla volpe, Ray Master l’inafferrabile, Operazione San Gennaro, Operazione San Pietro, Ad ogni costo, Colpo maestro al servizio di sua maestà bitannica, Troppo per vivere... poco per morire, I diamanti che nessuno voleva rubare, Lo scippo, Maigret a Pigalle, Col cuore in gola, Kriminal, Il marchio di Kriminal, Mister X, Il terzo occhio, Omicidio per appuntamento, Le notti della violenza: ricompare il giallo (1965-67)*

Marcia nuziale, L’Harem, Il fischio al naso e L’uomo a metà: il maschio soccombente (1966-67)

I crudeli, Se sei vivo spara, I lunghi giorni della vendetta, Dove si spara di più, 10.000 dollari per un massacro, Requiescant, 7 winchester per un massacro, Vado... l’ammazzo e torno, Wanted, 7 donne per i MacGregor, Un minuto per pregare un istante per morire, 7 pistole per un massacro, Bill il taciturno, Wanted Johnny Texas, Ballata per un pistolero, Killer calibro 32, I giorni della violenza, Voltati... ti uccido, Il figlio di Django, Nato per uccidere, La morte non conta i dollari, 20.000 dollari sul 7, Dio non paga il sabato, Poker di pistole, L’ultimo Killer, Il magnifico texano, Il tempo degli avvoltoi, Professionisti per un massacro, Un uomo un cavallo una pistola,  15 forche per un assassino, Da uomo, a uomo, Cjamango, Non aspettare Django... spara, Odio per odio, Little Rita nel West, Lola Colt, Killer Kid, Bandidos, John il bastardo, Dio perdona... io no, Buckaroo, Faccia a faccia, Per 100.000 dollari t’ammazzo, I giorni dell’ira, Una colt in pugno al diavolo, L’uomo l’orgoglio la vendetta, Se vuoi vivere... spara, Sentenza di morte, Le due facce del dollaro, Il bello, il brutto, il cretino e 2 rrringos nel Texas: il diritto del più forte (1967)*

Il dolce corpo di Deborah, Un detective, Orgasmo, Così bella... così perversa, Paranoia, A doppia faccia, Colpo grosso alla napoletana, 7 volte  7, 7 uomini e un cervello, Ruba al prossimo tuo, Cin cin cianuro, La morte non ha sesso, Scacco alla mafia, Nude... si muore, Contronatura, Omicidio per vocazione, Una jena in cassaforte, Quella carogna dell’ispettore sterling, Diabolik, Satanik, La bambola di Satana: thriller erotici e supercriminali di carta (1968-69)

A ciascuno il suo e Il giorno della civetta: come muore un “cretino” (1967-68)

Banditi a Milano, Gangster per un massacro, Gangster 70, Uno scacco tutto matto, I bastardi, Roma come Chicago, Tempo di charleston, Gli intoccabili, C’era una volta un gangster e La legge dei gangsters: nel solco di Gangster Story (1968-69)

 I protagonisti, Pelle di bandito, Barbagia, Sequestro di persona, La morte ha fatto l’uovo, Più tardi Claire più tardi, Vergogna schifosi!, Delitto al circolo del tennis, L’arcangelo, Tò è morta la nonna!, Senza sapere niente di lei:  sequestri e “rivoluzione” (1968-69)

Brucia ragazzo brucia, Amarsi male, I ragazzi del massacro, Metti una sera a cena, Vedo nudo, Il giovane normale, Top Sensation, Sai cosa faceva Stalin alle donne?, Io, Emmanuelle, L’isola delle Svedesi, La stagione dei sensi e Femina ridens: eros e civiltà (1969)

La monaca di Monza, Puro siccome un angelo, papà mi fece... monaco di Monza, Isabella duchessa dei diavoli, Una sull’altra, Beatrice Cenci e Femmine insaziabili: conventi, inquisitori e avventuriere (1969)

Grazie zia, Cuore di mamma, Bruciate il vitello grasso e arrostitelo, Escalation, H2S, Mio Mao, Un tranquillo posto di campagna, Galileo, I cannibali, Sotto il segno dello scorpione, Plagio, La rivoluzione sessuale, Nerosubianco, La donna invisibile, La sua giornata di gloria, La pelle a scacchi, Fermate il mondo... voglio scendere, Summit, Lettera aperta a un giornale della sera, Quarta parete, Italiani è severamente probito servirsi della toilette durante le fermate, Dipingi di giallo il tuo poliziotto, Colpo di stato: inseguendo Marcuse, Reich e Lèvy-Strauss (1968-70)

Cronologia dei film

                                                             nel testo vengono presi in esame 362 film            

 

GLI ANNI SETTANTA

La via del petrolio, Partner, Il conformista e La strategia del ragno: scetticismo politico ed artistico (1966-70)

La morte risale a ieri sera, Il caso “Venere privata”, ...e venne il giorno dei limoni neri, Colpo rovente, Città violenta e Bocche cucite: giustizieri, vendicatori e maniaci (1970)

Uomini contro: una carneficina inspiegabile (1970)

L’uccello dalle piume di cristallo, Il gatto a nove code e 4 mosche di velluto grigio: il clamoroso successo di una “imbarazzante” trilogia (1970-71)

5 bambole per la luna d’agosto, Il rosso segno della follia, L’interrogatorio, Lo strangolatore di Vienna, Il piccolo testimone dell’Orient Express, Concerto per pistola solista, Un uomo da rispettare, Il tuo dolce corpo da uccidere, Le foto proibite di una signora perbene, L’uomo dagli occhi di ghiaccio, La vittima designata, Un posto ideale per uccidere, Gli occhi freddi della paura, La lunga spiaggia fredda, Un’anguilla da 300 milioni, La controfigura, Un omicidio perfetto a termini di legge, Colpo grosso grossissimo... anzi probabile, La verità secondo Satana, Il sorriso del ragno, L’occhio del ragno, Io non vedo tu non parli lui non sente, Alla ricerca del piacere, Il sorriso della jena, Un uomo dalla pelle dura, Il diavolo a sette facce, L’occhio nel labirinto, Milano calibro 9, La mala ordina, Blood Story, Il diavolo nel cervello, Il vero e il falso, Terza ipotesi su un caso di perfetta strategia criminale, La rossa dalla pelle che scotta, I familiari delle vittime non saranno avvertiti, L’assassino è al telefono, Casa d’appuntamento, La mano lunga del padrino, Camorra, La morte scende leggera, Torino nera, Amore e morte nel giardino degli dei, L’ora l’arma il movente, Afyon oppio: le differenti vie del giallo non argentiano (1970-72)

Contestazione generale, Don Franco e don Ciccio nell’anno della contestazione, Il prete sposato, La moglie del prete, Quel giorno Dio non c’era, Don Camillo e i giovani d’oggi , Bianco rosso e... , L’udienza, Nel nome del padre e Un apprezzato professionista di sicuro avvenire: tra anticlericalismo militante e compromesso storico (1970-72)

La moglie più bella, Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica, Il sasso in bocca, Cose di cosa nostra, La violenza: quinto potere, Abuso di potere, Il caso Pisciotta, Gli amici degli amici hanno saputo, Il boss, Milano rovente, La mano nera, Baciamo le mani, La padrina, Piazza pulita, Sgarro alla camorra, La legge della camorra, Tony Arzenta, Anastasia mio fratello, Lucky Luciano, Il consigliori, Il figlioccio del padrino, L’altra faccia del padrino e Tutti figli di mammasantissima: la mafia e il potere politico (1970-73)*

Lo strano vizio della signora Wardh, La coda dello scorpione, Una lucertola con la pelle di donna, La bestia uccide a sangue freddo, La tarantola dal ventre nero, Giornata nera per l’ariete, L’iguana dalla lingua di fuoco, Reazione a catena, Una farfalla con le ali insanguinate, La morte cammina con i tacchi e La corta notte delle bambole di vetro: gli altri animali (1971)

Il Decameron, La Betia, Una cavalla tutta nuda, Decameron n. 2, Decameron n. 3, Decameroticus, Decameron proibitissimo, Le notti peccaminose di Pietro l’Aretino, Quando le donne si chiamavano madonne, La bella Antonia..., Quel gran pezzo dell’Ubalda... , Beffe, licentie et amori..., Metti lo diavolo tuo.... , Decameron n. 4, Il Decamerone nero, Jus primae noctis, La Calandria, Fratello homo sorella bona, Racconti proibiti... di niente vestiti, Masuccio salernitano e Fiorina la vacca: erotismo medievale e anticlericalismo repubblicano (1971-72)

Cosa avete fatto a Solange?, Chi l’ha vista morire? e Non si sevizia un paperino: un “indeciso” e due voci fuori dal coro (1972)

...Hanno cambiato faccia, N.P. Il segreto, Stress, In nome del popolo italiano, Mordi e fuggi, Sbatti il mostro in prima pagina, La più bella serata della mia vita, Trevico-Torino Viaggio nel Fiat-Nam, Vogliamo i colonnelli, ...e di Shaul e dei sicari sulle vie di Damasco, Morire a Roma (Una vita in gioco): i travestimenti dell’ideologia (1971-73)

Alfredo, Alfredo: lo schiavo di sua moglie (1972)

Mio caro assassino, Tutti i colori del buio, Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave, I corpi presentano tracce di violenza carnale, L’etrusco uccide ancora, Sette orchidee macchiate di sangue, Il coltello di ghiaccio, Lisa e il diavolo, Ragazza tutta nuda assassinata nel parco, Delirio caldo, Perché quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer?, 7 scialli di seta gialla, La dama rossa uccide sette volte, Rivelazioni di un maniaco sessuale..., La morte accarezza a mezzanotte, Estratto dagli archivi segreti... e La morte negli occhi del gatto: incubi senza animali (1972-73)

La polizia ringrazia, Milano trema: la polizia vuole giustizia, La polizia incrimina la legge assolve, La polizia è al servizio del cittadino? e La polizia sta a guardare: ordine pubblico e tentazioni golpiste (1972-73)

Amarcord: nel rifugio della memoria(1973)

Il poliziotto è marcio, Squadra volante, La polizia chiede aiuto, Milano odia: la polizia non può sparare, Il cittadino si ribella, Un uomo, una città e Milano: il clan dei calabresi: gli opposti estremismi (1974)

Romanzo popolare, Amici miei, Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno, Fantozzi, Il secondo tragico Fantozzi, L’anatra all’arancia:  umorismo “reazionario” (1974-76)

La città gioca d’azzardo, La polizia accusa il servizio segreto uccide, Morte sospetta di una minorenne, La polizia ha le mani legate, La città sconvolta: caccia spietata ai rapitori, Il giustiziere sfida la città, A tutte le auto della polizia, Roma violenta, Mark il poliziotto, Mark il poliziotto spara per primo e La polizia interviene: ordine di uccidere: destabilizzare per stabilizzare (1975)

 Profondo rosso: una madre “scandalosa” (1975)

L’assassino è costretto a uccidere ancora, Macchie solari, Gatti rossi in un labirinto di vetro, L’ultimo treno nella notte, Il medaglione insanguinato, La sanguisuga conduce la danza, Nude per l’assassino, Diabolicamente... Letizia, Un urlo nelle tenebre, Il vizio ha le calze nere, La donna della domenica,  Un sussurro nel buio, E tanta paura, La casa dalle finestre che ridono, Tutti defunti tranne i morti, Nove ospiti per un delitto, Passi di morte perduti nel buio: psicopatici e indemoniati (1975-76)

Roma a mano armata, Napoli violenta, I ragazzi della Roma violenta, Uomini si nasce poliziotti si muore, Milano violenta, Squadra antiscippo, Squadra antifurto, La legge violenta della squadra anticrimine, Il conto è chiuso e Poliziotti violenti: con le elezioni alle porte (1976)

Roma l’altra faccia della violenza, Italia a mano armata, Quelli della calibro 38, Il grande racket, I violenti di Roma bene, Paura in città, Liberi armati e pericolosi, Pronto ad uccidere, Genova a mano armata e I padroni della città: il poliziesco in disarmo (1976)

Cuore di cane, Oh Serafina, Così come sei, Il comune senso del pudore, Caro Michele, Un borghese piccolo piccolo, Brutti, sporchi e cattivi, Signore e signori buonanotte, I nuovi mostri, Al piacere di rivederla, Gran bollito, Il mostro, Il gatto: mostri in agguato (1976-78)

Novecento e La luna: negli anni del compromesso storico (1976-79)

Autostop rosso sangue, Doppio delitto, La mazzetta, Giallo napoletano,  La settima donna, Indagine su un delitto perfetto, Avere vent’anni, Vacanze per un massacro, La ragazza del vagone letto, La compagna di viaggio, Murder Obsession, La casa sperduta nel parco: enigmi e sequestri (1977-80)

Suspiria, Inferno e La terza madre: la trilogia esoterica (1977-2007)*

Sette note in nero, Shock, Il gatto dagli occhi di giada, Solamente nero, Holocaust 2000, Nero veneziano, Pensione paura, Suggestionata, L’osceno desiderio, Enigma rosso, Sensitività, Stridulum, Suor omicidi, Buio omega, Un’ombra nell’ombra, Giallo a Venezia, Patrick vive ancora e Thrauma: streghe, spettri e necrofili (1977-80)

Ultimo mondo cannibale, Cannibal Holocaust, La montagna del dio cannibale, L’isola degli uomini pesce, Il fiume del grande caimano, Zombie 2, Paura nella città dei morti viventi, Mangiati vivi!, Incubo sulla città contaminata, Alien 2, Apocalypse domani, Antropophagus, Zombi Holocaust, Le notti del terrore: una natura primordiale e terrificante (1977-80)

Cronologia dei film

                                                             nel testo vengono presi in esame 290 film  

*pagine nuove o aggiornate nel mag. 2017