cinema Adria Rugabella

la sala nel 1976

In via Rugabella 15 - corrispondente al n. 1 di piazza Erculea - è attivo dal 1949 al 1961 il cinema Corallo.
Nell’aprile 1976, in piazza Erculea (situata al termine della piccola via Rugabella, perpendicolare di corso di Porta Romana), nelle vicinanze della Torre Velasca e di piazza Missori, esordisce il cinema Adria Rugabella. Il film scelto per l’inaugurazione è San Babila ore 20: un delitto inutile di Carlo Lizzani.
Si tratta di una delle ultime sale di prima visione sorte nella zona centrale di Milano, ovviamente in uno spazio sotterraneo.
Il cinema Adria – insieme al Majestic – è l’unica sala a Milano dove rimane possibile fumare anche dopo l’entrata in vigore del divieto, grazie ad un particolare impianto di aerazione.
La gestione della sala è affidata a Sandro Manfredi, che in quegli anni segue anche il cinema Capitol.
Tra le pellicole più significative proiettate nella sala citiamo
nel 1976:
Il flauto magico (Bergman, 1975), Taxi driver (Scorsese, 1976) e Invito a cena con delitto (Moore, 1976) nel 1976,
nel 1977:
La poiana vola sul tetto (Lumet, 1969), La fuga di Logan (M. Anderson, 1976), Il giudice e l’assassino (Tavernier, 1976), Padre padrone (Taviani, 1977), Pasqualino Settebellezze (Wertmulle, 1975), Autostop rosso sangue (Festa Campanile, 1977) e Tutti defunti tranne i morti (Avati, 1977)
Guerre stellari (Lucas, 1977) nel 1978, Nosferatu princpe delle tenebre (Herzog, 1978) e Hair (Forman, 1979) nel 1979
nel 1980:
Lampi sul Messico (Eisenstein, 1930), Lenny (Fosse, 1974), Maledeti vi amerò (Giordana, 1979) e Angi Vera (Gabor, 1979)
nel 1981:
La saggezza nel sangue (Huston, 1979), Mon oncle d’Amerique (Resnais, 1980), Stalker (Tarkovski, 1979), Mosca non crede alle lacrime (Mensov, 1979) e 1997: fuga da New York (Carpenter, 1981)
nel 1982:
Guardato a vista (Miller, 1981), Via col vento (Fleming, 1939; ried.) e Momenti di gloria (Hudson, 1981), La notte di San Lorenzo
(P. e V. Taviani, 1982),
Sapore di mare (Vanzina, 1983), I ragazzi della 56° strada (Coppole, 1982) nel 1983, Gorky Park (Apted, 1984), Maria’s Lovers (Konchalovskij, 1984), Kaos (Taviani, 1984) nel 1985, Miranda (Brass, 1985), Target (Penn, 1985) nel 1986, Le balene d’agosto (L. Anderson, 1987),
nel 1988:
The Dead (Huston, 1987), L’ultima tentazione di Cristo (Scorsese, 1987), Strana la vita (G. Bertolucci, 1988), Lo zoo di vetro (Newman, 1987)
Inseparabili (Cronenberg, 1988) e L’opera al nero (Delvaux, 1988) nel 1989.
Il cinema chiude nella seconda metà del 1989.
Quello spazio viene ristrutturato al fine di ospitare una banca.

 

Il cinema Adria Rugabella nel 1976
L’insegna                                                                                    foto
Le scale e la sala                                                          
foto 1foto 2*

Medesimo spazio urbano nel febbraio 2008
L’ingresso e la facciata                                                     foto 1foto 2foto 3
L’edificio complessivo                                                                
foto
L’edificio e la piazza viste da corso di Porta Romana                     
foto
Facciata e ingresso laterali                                                          
foto

Annunci pubblicitari su quotidiani
San Babila ore 20: un delitto inutile – 9 apr. 1976                     immagine    
Il flauto magico – nov. 1976                                                       immagine
1997: fuga da New York – 22 nov. 1981 
(per gentile concessione di Marco Ferrari)                                                immagine
La notte di San Lorenzo
– 7 dic. 1982
(per gentile concessione di Marco Ferrari)                                                immagine
Sapore di mare - 15 mar 1983
(per gentile concessione di Marco Ferrari)                                                immagine
Inseparabili – apr. 1989
(per gentile concessione di Marco Ferrari)          immagine

Invito all’anteprima di Strana la vita firmato da Diego Abatantuono (1988)
(per gentile concessione di Willy Salveghi)                                               immagine

Biglietto del cinema (1981; per gentile concessione di Marco Ferrari)      immagine

Mappa di Milano (piazza Missori)
Posizione del cinema                                                                  
immagine

* l’asterisco segnala foto e materiale di particolare interesse

scheda creata nel mag. 2008; ultimo aggiornamento gen. 2016

 

 

si invitano i  numerosi giornalisti e lettori che utilizzano i testi del sito (spesso  con semplici copia/incolla) a citare la fonte